Vai al contenuto principale
Oggetto:
Oggetto:

Luoghi e istituti della cultura: relazioni e interpretazioni

Oggetto:

Places and institutes of culture: relationships and interpretations

Oggetto:

Anno accademico 2023/2024

Codice attività didattica
STS0332
Docenti
Anna Maria Marras (Titolare del corso)
Corso di studio
Laurea magistrale in Scienze del libro, del documento, del patrimonio culturale (LM-5)
Anno
2° anno
Periodo
Secondo semestre
Tipologia
Affine o integrativo
Crediti/Valenza
6
SSD attività didattica
M-STO/08 - archivistica, bibliografia e biblioteconomia
Erogazione
Tradizionale
Lingua
Italiano
Frequenza
Facoltativa
Tipologia esame
Orale
Oggetto:

Sommario insegnamento

Oggetto:

Obiettivi formativi

L’insegnamento in linea con gli obiettivi specifici del corso di studio in Scienze del libro, del documento, del patrimonio culturale ha l'obiettivo specifico di fornire agli studenti e alle studentesse un quadro conoscitivo delle dinamiche ed evoluzioni delle relazioni tra musei, archivi, biblioteche e istituti del patrimonio. Il filo conduttore sarà il digitale, elemento di trasversalità nella gestione, conservazione, valorizzazione e comunicazione delle collezioni. L’insegnamento inoltre si prefigge di offrire alle studentesse e agli studenti elementi di consapevolezza intorno alla complessità del patrimonio culturale e alle nuove necessità di approccio multidisciplinare attraverso la presentazione di casi di studio, il dialogo con le associazioni e le istituzioni di musei, archivi, biblioteche e luoghi della cultura.

La prospettiva è quella di costruire una base di competenze aperta per affrontare in maniera interdisciplinare le strategie di valorizzazione del patrimonio, anche attraverso le tecnologie digitali, per fornire una panoramica delle nuove competenze per i professionisti del patrimonio, rispondendo alle nuove esigenze occupazionali nel mondo della cultura, in modo particolare per quanto riguarda la progettazione, i processi di partecipazione, l’inclusione, la sostenibilità e il benessere.

The teaching, according with the specific objectives of the study course in Scienze del libro, del documento, del patrimonio culturale, has the specific objective of providing students a framework of the dynamics and evolution of the relationships between museums, archives, libraries and heritage institutes. The common thread will be the digital, a transversal element in the management, conservation, enhancement and communication of the collections. The course also aims to offer students elements of awareness around the complexity of cultural heritage and the new needs for a multidisciplinary approach through the presentation of case studies, dialogue with associations and institutions of museums, archives, libraries and places of culture.

The perspective is to build an open skills base to address heritage enhancement strategies in an interdisciplinary way, including through digital technologies, to provide an overview of the new skills for heritage professionals, responding to new employment needs in the world of culture, especially with regard to planning, participatory processes, inclusion, sustainability and well-being.

Oggetto:

Risultati dell'apprendimento attesi

Al termine dell’insegnamento studentesse e studenti disporranno di conoscenze e di adeguate capacità di comprensione relative a:

  • comprendere le  dinamiche che hanno portato alla nascita del coordinamento MAB (Musei, Archivi e Biblioteche) in Italia e la nascita dei GLAM (Galleries, Libraries, Archives and Museums) a livello internazionale;
  • conoscere le attività e i temi principali trattati dalle associazioni nazionali ed internazionali che si occupano di musei, archivi, biblioteche e istituti del patrimonio;
  • conoscere gli strumenti digitali più appropriati alle attività connesse con il digitale;
  • sviluppare consapevolezza sulle tematiche trasversali al patrimonio culturale in modo particolare riguardo ad accessibilità, benessere e sostenibilità digitale;
  • acquisire consapevolezza sulle nuove competenze richieste dagli istituti del patrimonio;
  • acquisire consapevolezza sulle metodologie di progettazione digitale per la cultura;
  • conoscere i principali strumenti digitali per il coinvolgimento dei pubblici e la partecipazione culturale.

 

At the end of the course, students will have knowledge and adequate understanding skills related to:

  • understand the dynamics that led to the birth of the MAB (Museums, Archives and Libraries) coordination in Italy and the birth of GLAM (Galleries, Libraries, Archives and Museums) at an international level;
  • to know the activities and main topics covered by national and international associations dealing with museums, archives, libraries and heritage institutes;
  • to know the most appropriate digital tools for digital-related activities;
  • to develop awareness of issues transversal to cultural heritage in particular with regard to accessibility, well-being and digital sustainability;
  • to gain awareness of the new skills required by heritage institutions;
  • to gain awareness of digital design methodologies for culture;
  • to know the main digital tools for public involvement and cultural participation.

Oggetto:

Programma

L’insegnamento prevede una introduzione generale al concetto di interdisciplinarità di patrimonio, in modo particolare attraverso il digitale. Verranno ripercorse le tappe che hanno portato alla costituzione del coordinamento MAB (Musei, Archivi e Biblioteche) in Italia e alla nascita dei progetti GLAM (Galleries, Libraries, Archives and Museums) e si presenteranno le principali associazioni a livello nazionale ed internazionale che si occupano di Musei, Archivi e Biblioteche. 

Il programma prevede i seguenti argomenti:

  • panoramica sulla storia e l’evoluzione dei principali istituti di riferimento per musei, archivi, biblioteche e istituti del patrimonio;
  • presentazione delle principali associazioni nazionali ed internazionali che si occupano di musei, archivi, biblioteche e istituti del patrimonio;
  • i piani strategici, gli statuti e le mission degli istituti MAB: analisi comparative;
  • strumenti digitali e partecipazione: storytelling partecipativo e l’uso delle piattaforme di crowdsourcing; 
  • Web strategy per la cultura: parametri di analisi; 
  • accessibilità e sostenibilità nei luoghi della cultura: normative, strumenti e buone pratiche (Design for All, User Experience Design); 
  • benessere e cura nei luoghi della cultura: definizioni e buone pratiche.

The course provides a general introduction to the concept of interdisciplinarity of heritage, especially through digital. The stages that led to the establishment of the MAB (Museums, Archives and Libraries) coordination in Italy and the birth of the GLAM (Galleries, Libraries, Archives and Museums) projects will be retraced and the main associations at national and international level dealing with of Museums, Archives and Libraries.


The program includes the following topics:

  • overview of the history and evolution of the main reference institutions for museums, archives, libraries and heritage institutions;
  • presentation of the main national and international associations dealing with museums, archives, libraries and heritage institutes;
  • the strategic plans, statutes and missions of MAB institutions: comparative analyses;
  • digital tools and participation: participatory storytelling and the use of crowdsourcing platforms;
  • Web strategy for culture: analysis parameters;
  • accessibility and sustainability in places of culture: regulations, tools and best practices (Design for All, User Experience Design);
  • well-being and care in places of culture: definitions and best practices.

Oggetto:

Modalità di insegnamento

 

Tutte le lezioni si svolgono in presenza, e avranno una durata di 36 ore complessive (6 CFU). Alle studentesse e agli studenti che siano impossibilitati a frequentare le lezioni in presenza sarà assicurata la possibilità di fruire delle lezioni attraverso il deposito dei files audio/video nella piattaforma Moodle, insieme al materiale didattico; sarà assicurata la possibilità di fruire di materiale didattico attraverso la piattaforma Moodle e di sostituire la frequenza delle lezioni in presenza con lo studio dei  testi  sotto indicati (oltre a quelli obbligatori per tutti), rispetto al quale il docente assicura supporto allo studio e alla preparazione dell'esame (indicazioni a proposito saranno comunicate negli avvisi dell'insegnamento)

                           

All lessons are held face-to-face, and will last a total of 36 hours (6 credits). Students who are unable to attend face-to-face lessons will be guaranteed the possibility of using the lessons by depositing the audio/video files on the Moodle platform, together with the teaching material; the possibility of using teaching material through the Moodle platform will be ensured and the attendance of face-to-face lessons will be replaced with the study of the texts indicated below (in addition to those mandatory for everyone), with respect to which the teacher ensures support for study and preparation of the exam (information about this will be communicated in the notices of the course)

 

Oggetto:

Modalità di verifica dell'apprendimento

Conoscenze e capacità previste saranno verificate attraverso un colloquio orale con domande, che potranno prevedere anche la discussione di specifiche esperienze di caso.  La preparazione sarà considerata adeguata (con votazione espressa in trentesimi), se lo studente o la studentessa effettuerà una adeguata esposizione degli argomenti trattati durante il corso, utilizzando una terminologia appropriata, dimostrando di aver saputo elaborare criticamente i diversi temi presi in esame.

                           

Expected knowledge and skills will be verified through an oral interview with questions, which may also include the discussion of specific case studies. The preparation will be considered adequate (with a vote expressed out of thirty), if the student will carry out an adequate presentation of the topics covered during the course, using appropriate terminology, demonstrating that he has been able to critically elaborate the various topics examined.

 

Oggetto:

Attività di supporto

Per gli studenti e le studentesse con DSA o disabilità, si prega di prendere visione delle modalità di supporto (https://www.unito.it/servizi/lo-studio/studenti-e-studentesse-con-disabilita) e di accoglienza (https://www.unito.it/accoglienza-studenti-con-disabilita-e-dsa) di Ateneo, ed in particolare delle procedure necessarie per il supporto in sede d’esame (https://www.unito.it/servizi/lo-studio/studenti-e-studentesse-con-disturbi-specifici-di-apprendimento-dsa/supporto).

Studenti e studentesse con DSA sono pregati/e di informare il docente all'inizio del corso, per concordare un percorso di apprendimento personale adatto alle loro esigenze, anche al di là delle misure compensative e dispensative previste per l'esame.

Sarà assicurata la possibilità di fruire di materiale didattico nella piattaforma Moodle.

For students with SLD or disabilities, please see the University's support and reception methods (https://en.unito.it/services/students-special-needs-0), and in particular the procedures necessary for support during the examination (https://en.unito.it/services/students-special-needs/students-specific-learning-disability-sld/support-taking-exams).

 Students with SLD are requested to inform the professor at the beginning of the course in order to agree on a personal learning path adapted to their needs, also beyond the compensatory and dispensatory measures provided for the examination.

Testi consigliati e bibliografia



Oggetto:
Libro
Titolo:  
Participatory heritage
Anno pubblicazione:  
2017
Editore:  
Facet
Autore:  
Henriette Roued-Cunliffe and Andrea Copeland
ISBN  
Obbligatorio:  
No


Oggetto:
Libro
Titolo:  
The *brain-friendly museum : using psychology and neuroscience to improve the visitor experience
Anno pubblicazione:  
2023
Editore:  
Routledge
Autore:  
Annalisa Banzi
ISBN  
Obbligatorio:  
No


Oggetto:
Articolo
Titolo:  
Storytelling e Digital library
Titolo rivista:  
Biblioteche oggi
Anno pubblicazione:  
2023
Autore:  
Anna Maria Marras
Volume:  
41
Fascicolo:  
2
Obbligatorio:  
Si


Oggetto:
Libro
Titolo:  
Crowdsourcing in the Digital Humanities
Anno pubblicazione:  
2016
Editore:  
Wiley-Blackwell
Autore:  
Melissa Terras
Permalink:  
Obbligatorio:  
Si


Oggetto:
Libro
Titolo:  
Nuove figure professionali nel mondo della cultura in HERITAGE 5.0 – Tramandare l’eredità culturale, una sfida per il XXI secolo, F. Bertini, V. Catricalà
Anno pubblicazione:  
2023
Editore:  
Dei Merangoli Editrice
Autore:  
Anna Maria Marras
Capitoli:  
pp. 223-240
Obbligatorio:  
No


Oggetto:
Libro
Titolo:  
Le biblioteche nel sistema del benessere. Uno sguardo nuovo
Anno pubblicazione:  
2022
Editore:  
Editrice Bibliografica
Autore:  
Chiara Faggiolani
Obbligatorio:  
No


Registrazione
  • Aperta
    Apertura registrazione
    01/09/2023 alle ore 00:00
    Oggetto:
    Ultimo aggiornamento: 03/12/2023 15:41

    Location: https://librodocumentopatrimonio.campusnet.unito.it/robots.html
    Non cliccare qui!